Tales In The Shadow

locandinamic ok .jpg 

Da quasi ben due settimane, per il progetto IMAGIN@RIUM, 

curato da Mexi Lane ed ospitato nella sim dei musei di Roma capitale, il Mic appunto, 

è aperta al pubblico un’esposizione alla quale sono particolarmente legato 

dal nome ‘Tales In The Shadow’ (letteralmente ‘racconti nell’ombra’) 

che altro non è che un tentativo di voler omaggiare un genere letterario, 

quello dell’horror, attraverso una reinterpretazione, assolutamente libera, di frammenti 

di romanzi e racconti di alcuni fra gli autori che l’hanno reso celebre nel mondo…  

Qui sotto avete tutti i riferimenti per poter raggiungere le singole installazioni: 

 

Il pozzo e il pendolo di Edgar Allan Poe: 

http://slurl.com/secondlife/MiC/117/154/1511

 

Frankenstein di Mary Shelley: 

http://slurl.com/secondlife/MiC/118/155/2024 

 

Lo strano caso del Dr. Jekyll e del Sig. Hyde di Robert Louis Stevenson: 

http://slurl.com/secondlife/MiC/116/155/2517

 

Dracula di Bram Stoker: 

http://slurl.com/secondlife/MiC/116/156/3012

 

Sopra avete invece la locandina dell’invito, 

uscita in occasione dell’opening, in cui è possibile vedere 

parte della prima installazione, quella dedicata al racconto di Poe… 

 

Mi raccomando: dalle impostazioni grafiche del viewer 

settate la qualità della vostra scheda video su ‘alta’ 

e non dimenticatevi di avvicinarvi sempre col vostro avatar alle sculture, 

solo in questo modo avrete l’opportunità di apprezzarne tutti i giochi di chiaroscuro… 

Spero vi divertiate :°)